Fecondazione: "Il Parlamento agisca in fretta per riscrivere la legge"

fecondazioneRoma 10 aprile 2014 - "E' un giorno importante per le donne e per tutti gli italiani. Il divieto di fecondazione eterologa non era soltanto un limite alla propria autodeterminazione e un ostacolo alla possibilità di mettere al mondo un figlio, ma secondo la Consulta, era proprio anticostituzionale. Le battaglie di questi anni dunque sono state giuste. Ora, di fatto, di quella legge tanto voluta e difesa della destra più chiusa e conservatrice, non rimane più nulla: la Corte ha riconosciuto la possibilità di scegliere, mentre adesso spetta alla politica e al Parlamento la responsabilità di rendere la normativa rispondente ai principi che la Corte ha ribadito".

Lo ha dichiarato Roberta Agostini, coordinatrice Donne del PD.

********

"E' il colpo definitivo a una legge, confusa, inapplicabile e disumana". Lo ha affermato l'ex ministro per le Pari Opportunità Barbara Pollastrini, commentando la bocciatura del divieto di fecondazione eterologa da parte della Corte Costituzionale. 

"Il mio primo pensiero va alle coppie che non si sono rassegnate e hanno fatto ricorso con coraggio contro la Legge 40. E sono grata alle associazioni e agli avvocati che hanno saputo difendere le loro ragioni", aggiunge Pollastrini, promotrice nel 2005 del referendum abrogativo sulla Legge 40. "Ora è necessario che il Parlamento legiferi. Per quanto mi riguarda sono pronta a impegnarmi perché sia raggiunto il traguardo di norme essenziali, ispirate a un diritto mite. Dieci anni sono tanti per chi ha combattuto e per chi non ha voluto cedere a indifferenze e oltranzismi pericolosi per la salute e umilianti per principi di speranza e di responsabilità". 

********

"Dopo l'intervento della Consulta sulla legge 40 serve un'azione del Parlamento". Questa l'esortazione di Edoardo Patriarca, componente della commissione Affari sociali della Camera. "Un far west, un vuoto normativo non fa bene nessuno, né a chi vuole avere un figlio, né a chi si occupa di fecondazione assistita".

********

"Non sono solita commentare le sentenze, ma quella di oggi con cui la Consulta ha cancellato per sempre il divieto di eterologa era nella cose ed era molto attesa dalle coppie. Ora è necessario, come ha detto anche il ministro Lorenzin, che il Parlamento rimetta mano ad una legge che ha dimostrato ampiamente la sua inadeguatezza, tanto che è stata smontata pezzo a pezzo dalle sentenze della Corte e dei tribunali". Lo ha affermato la senatrice Maria Spilabotte.

"Le coppie e le donne italiane meritano una normativa che consenta di accedere con serenità, anche nel nostro Paese, alle tecniche di fecondazione medicalmente assistita, senza alimentare il cosiddetto turismo procreativo. Il Parlamento, che peraltro vede la più alta componente femminile della storia repubblicana, è pronto e questa può essere la volta buona". 

********
 
"La sentenza della Consulta smantella l'impostazione ideologica della Legge e risponde alle attese di tante coppie che in questi dieci anni sono state costrette a ricorrere a gravosi viaggi all'estero per avere un figlio". Lo sottolinea la senatriceDonella Mattesini della commissione Sanità del Senato.

"La consulta - prosegue - ha demolito sentenza dopo sentenza una legge che si è rivelata profondamente inadeguata se non addirittura retriva. Ora Governo e Parlamento intervengano e rivedano l'intero impianto della legge per consentire alle tante coppie che lo desiderano di avere un figlio in piena serenità e con la sicurezza di poterlo avere con tecniche medicalmente assistite anche nel nostro Paese", conclude la senatrice.

agenda

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

Galleria Fotografica

1 bersani napoli
1 bersani napoli
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
imag0019
imag0019
imag0020
imag0020
imag0021
imag0021
1 bersani napoli
1 bersani napoli
2 assessore puglia napoli
2 assessore puglia napoli
3 delegazione veneto napoli
3 delegazione veneto napoli
4 sottosegretario napoli
4 sottosegretario napoli
5 camusso napoli
5 camusso napoli
6 camusso napoli
6 camusso napoli
1230
1230
1233
1233
1234
1234
1235
1235
1240
1240
1242
1242
1244
1244
1245
1245
1248
1248
1250
1250
1252
1252
1253
1253
1255
1255
308663_2427024885167_1314301463_n
308663_2427024885167_1314301463_n
429759_266510893426602_396276431_n
429759_266510893426602_396276431_n
458146_3567173610444_1376152172_o
458146_3567173610444_1376152172_o

News

Ultimi commenti

aderisci alla conferenza

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Login Form