Lettera di Roberta Agostini, portavoce Conferenza Nazionale Donne Democratiche

Carissime,
come sapete, la scorsa settimana abbiamo tenuto la riunione del Coordinamento Nazionale delle Democratiche. E’ stata l’occasione per confrontarci sul post elezioni e sulla difficile fase politica che stiamo vivendo.
ln Parlamento siede il 30% di donne. Uno straordinario risultato che dipende moltissimo dal Pd e dal lavoro delle donne democratiche. La regola della doppia preferenza di genere per le primarie che hanno scelto i parlamentari è stata decisiva. Il nostro obiettivo è, ora, valorizzare l’alta

presenza femminile in Parlamento come una forza in grado di muovere il cambiamento del paese, per rappresentare le donne italiane e avanzare e realizzare proposte concrete.
Nel corso della riunione abbiamo stabilito di tenere entro la prima meta' del mese di maggio un seminario di riflessione e di analisi del voto delle donne italiane. Nel mese di giugno, dopo le elezioni amministrative che si terranno in tante citta' italiane (per le quali dovremo valorizzare e pubblicizzare l'importante novita' della doppia preferenza di genere e della legge 215), invece, terremo l’appuntamento annuale della Conferenza Nazionale delle Democratiche per rilanciare la nostra proposta politica e per dare risposte concrete alla crisi, ponendoci il tema del dialogo con le donne italiane. A partire dagli otto punti proposti per un governo di cambiamento, ci concentreremo su due versanti: le riforme economico-sociali e le riforme istituzionali, avvalendoci anche del lavoro e del contributo delle parlamentari che in questi giorni stanno ricevendo l'assegnazione nelle diverse commissioni ( in attesa dell'insediamento).
Abbiamo discusso dell’importanza dell’elezione del Presidente della Repubblica, condividendo la necessità che sia una figura di solida cultura politica ed istituzionale, in grado di rappresentare un punto di riferimento per tutti i cittadini e le cittadine, la garanzia delle istituzioni democratiche, della Costituzione, dell’unità del Paese. Per noi tutte l'elezione di una donna al Quirinale, per la prima volta dopo più di 60 anni di vita repubblicana, avrebbe il significato di una rottura evidente delle barriere storiche che si frappongono alla piena partecipazione delle donne alla vita pubblica. Per questo mi sono fatta portatrice, presso la delegazione del Pd che sta gestendo la complicata matassa della scelta del futuro Presidente, delle motivazioni politiche che renderebbero l' elezione di una donna al Quirinale una vera e propria cesura di portata storica nella vita della nazione.
I prossimi giorni saranno determinanti per il nostro futuro, noi siamo pronte e vogliamo fare la nostra parte.
Appena possibile inviero' la data del seminario sul tema degli orientamenti e flussi di voto delle donne italiane che svolgeremo in collaborazione con il centro studi del PD.
Se avete ulteriori suggerimenti  in merito a questo calendario fatemi sapere.

A presto e buon lavoro,

Roberta Agostini

agenda

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

Galleria Fotografica

1 bersani napoli
1 bersani napoli
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
imag0019
imag0019
imag0020
imag0020
imag0021
imag0021
1 bersani napoli
1 bersani napoli
2 assessore puglia napoli
2 assessore puglia napoli
3 delegazione veneto napoli
3 delegazione veneto napoli
4 sottosegretario napoli
4 sottosegretario napoli
5 camusso napoli
5 camusso napoli
6 camusso napoli
6 camusso napoli
1230
1230
1233
1233
1234
1234
1235
1235
1240
1240
1242
1242
1244
1244
1245
1245
1248
1248
1250
1250
1252
1252
1253
1253
1255
1255
308663_2427024885167_1314301463_n
308663_2427024885167_1314301463_n
429759_266510893426602_396276431_n
429759_266510893426602_396276431_n
458146_3567173610444_1376152172_o
458146_3567173610444_1376152172_o

News

Ultimi commenti

aderisci alla conferenza

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Login Form