Le donne Ddemocratiche del Veneto lanciano UN APPELLO per la Turchia / al via le adesioni

L'attuale situazione che sta vivendo la Turchia, ha spinto le Donne Democratiche del Veneto a lanciare un appello per la risoluzione del conflitto turco.
Le prime firmatarie (Giulia Narduolo, parlamentare PD - Anna Azzalin, studentessa e Donna Democratica - Alessia Pittelli, responsabile nazionale politiche di genere GD - Raffaela Salmaso, portavoce regionale Donne Democratiche) spiegano "l'appello nasce dalla volontà di dare un forte segnale politico e sociale che spinga il Paese a prendere una

posizione netta in merito ai fatti che stanno coinvolgendo la Turchia; perciò ci appelliamo a tutti, non solo alla donne e uomini di partito, affinchè sottoscrivano l'appello e insieme a noi se ne assumano piena responsabilità. Il conflitto turco non può più attendere ed è necessario smuovere le coscienze di tutti, perciò ci vogliamo rivolgere anche a tutte le associazioni, i comitati, i partiti, i cittadini, perchè solo con la collaborazione e la partecipazione di tutti possiamo raggiungere l'obiettivo".

Tra le prime sottoscrizioni, nomi come Valeria Fedeli (vicepresidente del Senato), Roberta Capone (vicepresidente IUSY), Chiara Boaretto (portavoce delle Donne Democratiche di Rovigo), Graziano Azzalin (consigliere regionale PD), Piero Ruzzante (consigliere regionale PD) e Stefano Pelloni ( neo consigliere comunale PD Treviso). 
L'appello, che viene lanciato in Facebook, è il seguente:
La rivolta che, a macchia d'olio, si è diffusa in tutta la Turchia non può più essere ignorata.
La risposta violenta che il governo Erdogan e le forze di polizia stanno dando in questi giorni, va cessata. 
Riteniamo che la violenza, di ogni forma e genere, sia controproducente e fortemente sbagliata.
E' necessario, ora più mai, abbattere il muro del silenzio di cui sono vittime tanti giovani donne, uomini, ragazze e ragazzi turchi.
Gli scontri di piazza Taskim hanno dato prova di una grave e indiscussa violazione dei Diritti Umani e non possiamo sopportare l'idea che la polizia di uno Stato che si definisce democratico e prossimo ad entrare nell'Unione Europea, possa commettere atrocità simili.
Chiediamo con insistenza che il Governo italiano assuma una posizione ferma e decisa che porti l'Unione Europea ad intervenire, immediatamente.
Vogliamo altresì si verifichino con grande attenzione tutte le notizie che, di recente, stanno circolando nei social network e sono state inoltre riprese da alcuni quotidiani italiani, le quali vedrebbero la polizia turca coinvolta e accusata di abusi sessuali nei confronti di alcune manifestanti.
La situazione in Turchia sta degenerando a vista d'occhio e, la Storia ce lo insegna, la violenza nei conflitti ha sempre coinvolto per prime le Donne.
Per questo, forti di questa idea, vogliamo diffidare all'unanimità la polizia di Erdogan dalla violazione dei diritti umani dei detenuti, delle detenute e dei manifestanti.
Alla vigilia dell'approvazione unanime alla Camera della Convenzione di Istanbul, riteniamo sia necessario attuarla sin da subito e ci dichiariamo pronte a salvaguardare tali diritti, volendo ricordare la capitale turca come città che ha intitolato gli 81 articoli sottoscritti anche dall’Italia.
Ci appelliamo, infine, al Governo turco perchè si faccia garante della libertà di manifestazione pacifica e di espressione, cessando le repressioni ed aprendo un dialogo costruttivo con i dimostranti.
Prime firmatarie: 
Giulia Narduolo, parlamentare PD
Anna Azzalin, studentessa e Donna Democratica
Alessia Pittelli, responsabile nazionale politiche di genere GD
Raffaela Salmaso, portavoce regionale Donne Democratiche
Chiara Boaretto, portavoce provinciale Donne Dremocratiche

agenda

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

Galleria Fotografica

1 bersani napoli
1 bersani napoli
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
imag0019
imag0019
imag0020
imag0020
imag0021
imag0021
1 bersani napoli
1 bersani napoli
2 assessore puglia napoli
2 assessore puglia napoli
3 delegazione veneto napoli
3 delegazione veneto napoli
4 sottosegretario napoli
4 sottosegretario napoli
5 camusso napoli
5 camusso napoli
6 camusso napoli
6 camusso napoli
1230
1230
1233
1233
1234
1234
1235
1235
1240
1240
1242
1242
1244
1244
1245
1245
1248
1248
1250
1250
1252
1252
1253
1253
1255
1255
308663_2427024885167_1314301463_n
308663_2427024885167_1314301463_n
429759_266510893426602_396276431_n
429759_266510893426602_396276431_n
458146_3567173610444_1376152172_o
458146_3567173610444_1376152172_o

News

Ultimi commenti

aderisci alla conferenza

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Login Form