Venezia 02 maggio 2013 - Si è svolto oggi a Palazzo Ferro Fini l’incontro tra il coordinamento della Conferenza Regionale delle Donne Democratiche del Veneto e il Gruppo Regionale Veneto del PD per approfondire le tematiche relative all’avvio della discussione sulla Proposta di Legge n°274 per l’Istituzione nella Regione Veneto del Bilancio di Genere.
“Si tratta di un importante strumento – afferma Raffaela Salmaso, Portavoce Regionale delle Donne Democratiche del Veneto – per misurare l’effettiva ricaduta delle politiche degli Enti Pubblici sulle città e sui territori secondo una prospettiva integrata a tutti i livelli della procedura del bilancio, ristrutturando le entrate e le uscite al fine di assicurare che le necessità di una collettività siano prese in considerazione adeguatamente”
Salmaso inoltre sottolinea che “tra i motivi per realizzare un bilancio di genere

Alle ore 9,45 presso la sede del Pd Veneto, in via De Gasperi, 28, Padova si è riunita la Conferenza Regionale delle Donne Democratiche per la 5^ assemblea delle iscritte; sono presenti n° 33 iscritte secondo le firme riportate nell'allegato foglio presenze. La riunione segue quanto previsto dagli allegati Convocazione ed Ordine del giorno.

Carissime,
come sapete, la scorsa settimana abbiamo tenuto la riunione del Coordinamento Nazionale delle Democratiche. E’ stata l’occasione per confrontarci sul post elezioni e sulla difficile fase politica che stiamo vivendo.
ln Parlamento siede il 30% di donne. Uno straordinario risultato che dipende moltissimo dal Pd e dal lavoro delle donne democratiche. La regola della doppia preferenza di genere per le primarie che hanno scelto i parlamentari è stata decisiva. Il nostro obiettivo è, ora, valorizzare l’alta

Finalmente anche in Veneto è stata approvata la legge contro la violenza sulle donne! Le Donne Democratiche del Veneto esprimono la loro soddisfazione per una legge fortemente voluta e sostenuta dai Centri Antiviolenza e non solo,  e che ha visto giungere all’approvazione di un testo che unisce le proposte sia della maggioranza che dell’opposizione.
Importante è il riconoscimento dei Centri Antiviolenza e delle Case Rifugio per il lavoro che svolgono nel sostenere le donne che vivono situazioni di violenza, attraverso il sostegno economico della loro attività.

FIRMA VIOLENZA DONNELa violenza sulle donne è un problema di tutti: la società intera deve reagire per uscirne.La sua radice profonda vive nei modelli culturali, politici e sociali, che nascono e maturano a partire dalla scuola.
 La scuola che è, e deve essere il principale luogo di istruzione e formazione di ogni giovane: è dalle scuole infatti, che crescono i cittadini di domani e i protagonisti del futuro di ogni Paese.

Con il 38% alla Camera e il 42% al Senato il PD porta in Parlamento il più nutrito gruppo di donne in Parlamento. “Le donne – ha detto il segretario del Pd Pier Luigi Bersani all’incontro di presentazione di tutte le nuove elette - sono il motore del cambiamento, un cambiamento che è responsabilità, principio da cui non si prescinde”, e che rappresentano il punto di partenza per “rispondere alla profondità del sommovimento delle democrazie europee, che vanno gestite senza il deperimento della democrazia rappresentativa e l’avvitamento alle ricette di austerità”.
“Abbiamo creato dei meccanismi irreversibili di rappresentanza che non saranno più eludibili -ha aggiunto Bersani – e abbiamo fatto girare la ruota in Parlamento, abbiamo più new entries e più donne di Grillo”.

mimosa

Care democratiche, cari democratici,

sono trascorse quasi due settimane dalle elezioni. Speravamo di ottenere un'ampia maggioranza per riformare nel profondo il nostro Paese, ma il risultato elettorale è stato molto diverso dalle nostre attese e dalle previsioni: una vittoria menomata ci consegna alla Camera una maggioranza ampia ma una situazione di grave incertezza al Senato. Sono in pericolo la stabilità del Paese e la sua governabilità.

europaIl 27 settembre, l'Italia ha firmato la Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza sulle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul). 
Aperta alla firma e alla ratifica l'11 maggio 2011, la Convenzione ha ricevuto, con quella italiana,  23 firme e una sola ratifica, da parte della Turchia. Perché entri in vigore occorrerà attendere altre nove ratifiche.  
La Convenzione è il primo strumento giuridicamente vincolante per gli stati in materia di violenza sulle donne e violenza domestica; contiene misure

raffaellaIl 02 ottobre 2011 con l'elezione della Portavoce si costituisce la Conferenza Permanente delle Donne Democratiche del Veneto.
" La Conferenza Permanente delle Donne Democratiche Venete è il luogo di incontro e confronto politico delle iscritte e delle elettrici del PD che vogliono parteciparvi e svolge un ruolo di primaria importanza nella elaborazione delle politiche di genere, di promozione del pluralismo culturale, di valorizzazione delle differenze, di scambio tra le generazioni, di formazione politica, di elaborazione di proposte programmatiche, di individuazione di campagne su temi specifici. La Conferenza Permanente delle Donne Democratiche Venete promuove la pari rappresentanza di genere nelle assemblee elettive di ogni grado e persegue l'obiettivo della parità anche per le cariche monocratiche e di nomina, istituzionali ed interne, così come per ogni ambito della vita sociale, culturale ed economica, individuando nell'eguaglianza paritaria un elemento di ricchezza e rinnovamento della cultura politica del partito." (art.1 Regolamento regionale).

Pagina 9 di 9

agenda

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

Galleria Fotografica

1 bersani napoli
1 bersani napoli
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
camusso e bersani a napoli 18 febbraio 2012 dalle donne democrartiche
imag0019
imag0019
imag0020
imag0020
imag0021
imag0021
1 bersani napoli
1 bersani napoli
2 assessore puglia napoli
2 assessore puglia napoli
3 delegazione veneto napoli
3 delegazione veneto napoli
4 sottosegretario napoli
4 sottosegretario napoli
5 camusso napoli
5 camusso napoli
6 camusso napoli
6 camusso napoli
1230
1230
1233
1233
1234
1234
1235
1235
1240
1240
1242
1242
1244
1244
1245
1245
1248
1248
1250
1250
1252
1252
1253
1253
1255
1255
308663_2427024885167_1314301463_n
308663_2427024885167_1314301463_n
429759_266510893426602_396276431_n
429759_266510893426602_396276431_n
458146_3567173610444_1376152172_o
458146_3567173610444_1376152172_o

News

Ultimi commenti

aderisci alla conferenza

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni o preventivi. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Login Form